Moda e nuovi trend: ecco come scegliere finestre in stile industriale

Come riconoscere una finestra in stile industriale e quale modello scegliere

Lo stile industriale e i Loft sono nati negli anni ‘50 negli Stati Uniti quando delle vecchie fabbriche sono state trasformate in abitazioni e hanno ritrovato così nuova vita. Questa tendenza è arrivata poi in Italia negli anni ’90 e ha visto trasformare magazzini, fienili, vecchi edifici in disuso in ville e appartamenti. Per riprendere lo stile originario delle costruzioni, vengono utilizzati materiali grezzi e arredi storici. Inoltre, si lasciano le tubature a vista e le pareti di cemento o con i mattoni. Gli ambienti sono spesso open space con soffitti alti, elementi che vengono esaltati e valorizzati con quelle che oggi conosciamo come finestre in stile industriale: infissi dalle linee pulite e moderne, perfetti se abbinati ad un arredo minimal e con qualche tocco di vintage.

Le caratteristiche delle finestre in stile industriale

Le finestre in stile industriale rivestono un ruolo di primo piano nel donare all’ambiente l’aspetto ricercato, ma minimal, che richiama la vecchia destinazione d’uso dell’edificio. Poiché la luminosità nei Loft è accentuata al massimo troviamo spesso finestre o vetrate di grandi dimensioni e con i profili sottili. La superficie vetrata viene massimizzata il più possibile per consentire l’ingresso della luce naturale, le linee degli infissi sono semplici e regolari, ma capita anche di trovare infissi ad arco con inglesine che creano caratteristici riquadri. I colori maggiormente utilizzati per realizzare le finestre dallo stile industriale sono il bianco, l’antracite, le texture metalliche. Gli infissi quindi non solo devono assicurare luminosità all’ambiente, ma diventano dei veri e propri complementi di arredo per conferire identità all’abitazione.

Quale modello di infissi scegliere

La scelta del materiale degli infissi ricade soprattutto sull’alluminio. Gli infissi in alluminio a taglio termico possono essere realizzati di grandi dimensioni e rispettano nell’estetica lo stile industriale. La scelta perfetta è Luce di Schulz una finestra con grandi vetrate e profili super sottili che riesce a valorizzare sia una casa minimale che la ristrutturazione di un vecchio edificio. Luce aumenta notevolmente l’ingresso della luce naturale grazie alla ridotta cornice del telaio che è di soli 82,5 mm, estensibile fino a 100 mm. Inoltre, si presta bene allo stile industriale che richiede l’installazione di finestre di grandi dimensioni: può arrivare fino a 2.500 mm di altezza grazie al particolare sistema di incollaggio elastico tra profilo e vetro, che garantisce una stabilità dimensionale straordinaria.

Altra buona ragione per scegliere Luce di Schulz è che si tratta di una finestra a risparmio energetico. Grazie a vetri basso emissivi e una schiuma isolante all’interno del telaio offre ottime prestazioni dal punto di vista dell’isolamento termico.

Contattaci per avere maggiori informazioni su Luce!

Scopri le linee dei nostri serramenti e infissi

Contattaci

Per qualsiasi informazione puoi contattarci da questo form, un nostro operatore ti risponderà al più presto.

Per invio preventivi, richiesta informazioni generiche e commerciali: preventivi@schulzitalia.com

Resta aggiornato:

Iscriviti alla newsletter di Schulz per ricevere sempre nuovi contenuti...