Quali sono i 3 step fondamentali della progettazione serramenti?

Guida alla progettazione dei serramenti per prodotti su misura delle tue esigenze

Dall’idea alla realizzazione finale, la progettazione dei serramenti richiede un’attenta considerazione di vari aspetti tecnici, funzionali ed estetici.

Le finestre, ben più che semplici aperture, hanno il compito di far entrare aria e luce naturale negli spazi interni, migliorando così il comfort abitativo. Funzionano anche come barriere contro gli elementi esterni e, nella moderna concezione edilizia, contribuiscono a definire l’aspetto esteriore di un edificio e lo stile di una casa.

Oltre a questi aspetti, la progettazione dei serramenti è strettamente connessa a fattori come orientamento, dimensioni e posizione. Uno studio del progetto basato su questi fattori è finalizzato a migliorare l’efficienza energetica delle abitazioni con conseguente risparmio sui consumi.

I 3 step chiave della progettazione dei serramenti

Dal disegno su carta alla realizzazione vera e propria, la progettazione dei serramenti segue 3 fasi essenziali per adattare le finestre ad una specifica abitazione.
Vediamo in dettaglio i passaggi:

  1. Analisi di fattibilità. In questa fase iniziale vengono effettuati dei rilievi tecnici per valutare le caratteristiche strutturali dell’abitazione, prendere le misure degli infissi e individuare le esigenze specifiche del cliente. In base ai rilievi è possibile proporre soluzioni alternative se emergono delle criticità. Ad esempio, se l’affaccio è su una via trafficata è possibile integrare al progetto delle finestre con doppi o tripli vetri antirumore; in caso di esposizione solare diretta può essere consigliabile prevedere da subito un sistema ombreggiante. L’obiettivo in questa fase è selezionare il modello di serramento più adatto, bilanciando le aspettative con le necessità tecniche e la presenza di eventuali vincoli.
  2. Produzione. Una volta approvato il progetto, si passa alla produzione dei serramenti, assemblando i vari pezzi per realizzare prodotti su misura. Le scelte di materiali, maniglie e finiture sono guidate dalle specifiche raccolte durante l’analisi di fattibilità.
  3. Installazione. La fase finale, cruciale per l’efficienza dei serramenti, riguarda il loro montaggio. Questo processo deve seguire rigorosamente la Norma UNI 11673-1, che stabilisce i requisiti e i criteri di verifica per una corretta installazione. Nella normativa vengono date precise indicazioni progettuali per eseguire le installazioni degli infissi, effettuando ad esempio una verifica dei giunti. Progettare in modo corretto la posa in opera evita il sorgere di problemi come spifferi o infiltrazioni d’acqua e garantisce le prestazioni isolanti delle finestre.

Infissi di qualità: la garanzia di Schulz® per la progettazione e la produzione

I problemi che nascono da un’errata progettazione dei serramenti spesso tendono a manifestarsi solo al termine del processo, di conseguenza è fondamentale prestare la massima attenzione ad ogni fase, sin dall’inizio.

Prendendo male le misure del foro finestra non è possibile installare perfettamente i serramenti, ed eseguire degli interventi tampone può compromettere le prestazioni delle finestre stesse.

Se vuoi avere un servizio di design e progettazione di qualità e vuoi scegliere tra una vasta gamma di infissi, puoi affidarti a Schulz®, azienda leader nella produzione di serramenti in PVC e in alluminio a taglio termico.

Scopri tutti i prodotti in catalogo visitando il nostro sito, o se preferisci valutarli di persona, recati presso uno degli showroom di Schulz®: il nostro staff è a tua disposizione per consigliarti al meglio!

Se hai bisogno di informazioni o hai domande, contattaci, saremo lieti di rispondere ad ogni tua domanda nel minor tempo possibile!

Post comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *