SOS inverno: 6 trucchi per aumentare la luce naturale in casa

Ecco come aumentare la luce naturale in casa con piccoli accorgimenti e infissi di nuova generazione

La tua casa è buia e ti stai chiedendo se è possibile renderla più luminosa senza stravolgerne la struttura? Aumentare la luce naturale in casa è certamente possibile e in molti casi auspicabile per migliorare il comfort abitativo e non solo.

Se l’ingresso della luce solare è limitato, è importante individuare delle soluzioni che ti permettano di aggirare questo problema che interessa specialmente le case prive di balconi, dotate solo di finestre, magari anche di piccole dimensioni, ma anche quelle abitazioni che sono esposte verso nord.

In questa guida ti spiegheremo quindi quali sono modi più efficaci per aumentare la luce naturale in casa e tutti i vantaggi di vivere in uno spazio più luminoso.

I benefici della luce naturale in casa

La luce naturale è essenziale per il benessere fisico e mentale. L’esposizione regolare alla luce può migliorare infatti il ritmo circadiano del corpo, influenzando positivamente il sonno, l’umore e l’energia. Dal punto di vista pratico, inoltre, può consentire di ridurre i consumi energetici e i costi ad essi associati, tutti fattori particolarmente importanti in un contesto di crescente attenzione alla sostenibilità e all’efficienza energetica. Inoltre, alcuni studi hanno dimostrato che le persone tendono ad essere più attente e produttive quando lavorano in ambienti con abbondante illuminazione naturale.

Ovviamente, la luce del giorno consente anche una migliore connessione con l’esterno e può contribuire a creare un’atmosfera più accogliente e rilassante.

Ma quali sono interventi piccoli o grandi a cui si può ricorrere per favorire l’ingresso della luce solare negli spazi domestici? Sono diversi e te ne suggeriamo alcuni.

6 (+1) consigli per aumentare la luce naturale in casa

È possibile favorire l’ingresso della luce del sole in casa in modo naturale, oppure facendo delle piccole migliorie strutturali. Ecco, allora, alcuni semplici e utili consigli per rendere la tua casa più luminosa:

  1. Pulisci sempre le finestre. La polvere e lo sporco possono accumularsi sulle finestre, riducendo l’effetto della luce. Infatti, se i vetri sono sempre ben puliti, i raggi solari entrano meglio in casa. Infatti, il grado di luminosità può variare in base al livello di trasparenza del vetro.
  2. Riduci gli ostacoli alla luce. Se desideri aumentare la luce naturale in casa puoi permetterle di fluire in ogni modo, anche semplicemente togliendo mobili e oggetti davanti alle finestre, così come le piante di grandi dimensioni.
  3. Usa solo tende trasparenti e leggere. I tessuti pesanti impediscono l’ingresso della luce, quindi preferisci veli trasparenti e traforati, o comunque tessuti dai colori molto chiari.
  4. Installa delle porte di vetro. Puoi illuminare le stanze buie, i corridoi o gli ingressi che sono generalmente più distanti dalle finestre cambiando le porte, scegliendo quelle in vetro che permettono alla luce di entrare.
  5. Butta giù le pareti divisorie. Se non sono portanti, puoi pensare di creare degli open space, poiché i muri sono un ostacolo per il passaggio della luce che attraversa le finestre.
  6. Scegli pavimenti e pareti dalle tonalità chiare. I colori chiari riescono, infatti, ad ampliare l’illuminazione in casa. Addirittura, esistono delle pitture che producono effetti luminescenti.

Il consiglio in più?

Investi in finestre più ampie o aggiungi finestre. Considerare l’opportunità di installare finestre più grandi o aggiungerne delle nuove può darti una concreta chance per aumentare l’ingresso della luce naturale in casa.

Quali infissi scegliere per aumentare l’illuminazione naturale in casa?

Le finestre sono l’accesso privilegiato per i raggi solari, quindi, più sono grandi, più luce è possibile far entrare per illuminare gli ambienti interni.  Facile quindi capire che la scelta degli infissi è determinante, perché influisce la grandezza, così come l’estetica.

Se, quindi, hai dei vecchi infissi o stai scegliendo quelli per la nuova casa, puoi scegliere dei modelli di ultima generazione che, oltre a puntare sul risparmio energetico, massimizzano l’ingresso della luce naturale, grazie a un telaio molto sottile o all’anta a scomparsa. Inoltre, è preferibile scegliere l’alluminio, poiché grazie alla sua robustezza, gli infissi in questo materiale possono sostenere una superficie vetrata molto ampia, mantenendo comunque profili in vista molto sottili: una soluzione ideale per le finestre panoramiche luminose di grandi dimensioni.

Tra le soluzioni ideali per massimizzare l’ingresso della luce naturale in casa, c’è Lumex di Schulz: in alluminio minimal, vanta una struttura del telaio di soli 67 mm ed è in grado di incrementare l’ingresso della luce naturale addirittura del 30%.

Vorresti avere maggiori informazioni su questo o altri prodotti della gamma Schulz? Contattaci e il nostro team di professionisti sarà a tua disposizione per consigliarti al meglio, oppure vieni direttamente a trovarci in uno dei nostri showroom.