I benefici della CANALINA CALDA (warm edge) rispetto a quella convenzionale in alluminio.

Le perdite di calore durante l’inverno o il surriscaldamento durante l’estate sono aspetti determinanti per la prestazione energetica e il comfort di ogni casa.
La riduzione del consumo di energia rappresenta oggi una priorità per tutto il mondo, soprattutto nel contesto di costi dell’energia in crescita e dei problemi causati del riscaldamento globale a causa delle emissioni di anidride carbonica.


Questo obiettivo prioritario è seguito anche da Schulz sui propri serramenti, realizzati con proprietà termoisolanti sempre più performanti, quindi con valori dei coefficienti di trasmittanza termica (Uw) più ridotte possibile.
Schulz ha introdotto una nuova generazione di canaline calde (warm edge) utilizzate su tutti i tipi di vetrocamere termoisolanti. Queste hanno un ruolo molto importante nel raggiungimento degli obiettivi di risparmio energetico ed eliminazione della condensa.

Le canaline calde sono canaline realizzate con materiali termoplastici, che si montano perimetralmente tra le lastre di vetro delle vetrocamere singole o doppie, che hanno una conduttività termica lineare decisamente inferiore rispetto alle canaline convenzionali in alluminio, contribuendo in modo decisivo al miglioramento delle prestazioni tecniche delle finestre tramite la riduzione dei ponti termici formati perimetralmente, ai margini del vetro termoisolante.
Con l’utilizzo della canalina calda si diminuisce in modo significativo il raffreddamento del margine degli infissi durante la stagione fredda, o il loro surriscaldamento nella stagione calda.

¯¯I benefici della canalina calda.docx

I 3 principali vantaggi rispetto alla canalina convenzionale in alluminio:

  1. Il raggiungimento di un risparmio energetico significativo sia durante l’inverno che d’estate, perché fino a 80% delle perdite di energia degli infissi si producono sui bordi del serramento a cause dei ponti termici creati della canalina convenzionale in alluminio. Il coefficiente Uw di trasmittanza termica degli infissi migliora in media di un 10%, diminuendo in questo modo i costi per il riscaldamento e del raffrescamento delle abitazioni.
  2. Tramite l’utilizzo della canalina calda la temperatura del vetro al margine perimetrale dell’anta può essere fino a 10°C più alta rispetto all’utilizzo della canalina convenzionale in alluminio, aumentando cosi il comfort al interno dell’abitazione, tramite la riduzione delle zone fredde vicine alla finestra.
  3. La riduzione significativa o anche l’eliminazione della condensa sulla lastra di vetro termoisolante dal lato interno della casa, diminuendo in un modo significativo il rischio di gocciolamenti d’acqua sulla superficie del vetro con rischio conseguente di formazione di muffe, che possono produrre allergie o gravi disturbi respiratori.

¯¯I benefici della canalina calda.docx
Condensa su vetro dovuta al ponte termico della canalina in alluminio

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

Resta aggiornato:

Iscriviti alla newsletter di Schulz per ricevere sempre nuovi contenuti...