Meglio gli infissi in pvc o quelli in alluminio?

Sono meglio gli infissi in pvc o gli infissi in alluminio?


Devi acquistare delle finestre nuove, ma non sai se siano meglio gli infissi in pvc o quelli in alluminio? Se ti trovi davanti a questo dilemma, perché hai l’esigenza di sostituire gli infissi di un’abitazione o dell’ufficio, è bene sapere che questi due tipi di serramento hanno proprietà e caratteristiche diverse.

Sia che si tratti di una nuova costruzione, di una ristrutturazione o di una manutenzione straordinaria, la prima cosa da mettere in chiaro è che non vi è in assoluto un materiale migliore dell’altro, ma di certo uno dei due può rispondere, in modo più adeguato, alle tue esigenze personali.

Pro e contro degli infissi in alluminio

La scelta tra serramenti in pvc e in alluminio va ponderata con cura. L’alluminio, per esempio, è stato per anni il materiale più utilizzato per realizzare gli infissi delle finestre. Ecco le sue caratteristiche principali:

– Non richiede una particolare manutenzione.

– Per contro è un materiale dall’elevata conduzione termica, quindi è poco isolante dal freddo. Forse ricorderai la condensa sulle finestre degli infissi in alluminio “a taglio freddo”. Per far fonte a queste problematiche sono nate delle valide alternative: grazie alle innovazioni della ricerca anche gli infissi in alluminio sono stati capaci di evolversi rispondendo in maniera più efficace agli sbalzi di temperatura per assicurare una maggiore coibentazione termica delle abitazioni.

– Gli infissi in alluminio di nuova generazione sono detti “a taglio termico”e assicurano una conducibilità termica ridotta grazie all’inserimento nella parte interna del serramento di un materiale coibentante.

Pro e contro degli infissi in pvc

Se stai cercando degli infissi che siano in grado di garantire l’isolamento termico,e non sai se sono meglio i serramenti in pvc o quelli in alluminio, sappi che il pvc è sicuramente l’ideale. Ecco le sue proprietà:

– Le sue caratteristiche principali sono la leggerezza e l’elevata resistenza allo scambio termico. Il cloruro di polivinile, meglio noto con la sigla PVC, è un materiale termoplastico di derivazione naturale, ottenuto dal 57% di sale e dal 43% da petrolio.

– Isolamento termico e acustico, evita quindi gli infissi in allumino a taglio freddo e punta su quelli a taglio termico.

– Scegliendo questi serramenti puoi inoltre accedere agli incentivi fiscali per il risparmio energetico.

– Il pvc è un materiale resistente, che dura nel tempo e non richiede molta manutenzione.

– Inoltre è un materiale versatile,che ben si adatta alle esigenze di design e di estetica: il pvc, infatti, è una materia plastica resistente e duttile, dunque perfetta per essere modellata a proprio piacimento sia nelle forme che nei colori.

– Tuttavia non è adatto per gli infissi di grandi dimensioni.

Quale infisso scegliere per la propria abitazione?

Per fare un bilancio di quanto detto, possiamo affermare che il pvc evita la formazione di condense, offre vantaggi sul prezzo e anche dal punto di vista dell’impatto acustico. Se invece hai la necessità di montare infissi di grandi dimensioni è meglio optare per l’alluminio. Pensiamo per esempio alle grandi finestre scorrevoli!

Resta il fatto che, qualunque sia la tua esigenza, se non vuoi ritrovarti con spifferi, case fredde, rumori dalla strada e altri accidenti del genere, scegli gli infissi realizzati da aziende specializzate come Schulz, che vengono sottoposti a elevati controlli di qualità e che possono vantare certificazioni rilasciate in seguito a rigorosi testi di laboratorio. Per esempio la linea di infissi in PVC di Schulz è realizzata con materiali di primissima qualità e vanta tecnologia tedesca e realizzazione 100% made in Italy.

Se non sai se sono meglio gli infissi in pvc o quelli in alluminio, consulta il nostro sito e trova i prodotti più adatti per la tua casa!


Scopri le linee dei nostri serramenti e infissi

Resta aggiornato:

Iscriviti alla newsletter di Schulz per ricevere sempre nuovi contenuti...